A processo per le torture, reintegrato il capo delle guardie al carcere di Torino

I giudici del Tar accolgono in via cautelare il ricorso di Alberotanza: il Dap gli aveva revocato incarico, alloggio e indennità di ruolo

Ex comandante o comandante del carcere di Torino? La domanda √® d’attualit√† alla luce della recente sentenza della prima sezione del Tar Piemonte (18 maggio scorso) che ha congelato tutte le sanzioni disciplinari adottate dal Dap (dipartimento dell’amministrazione penitenziaria) nei confronti del graduato Giovanni Battista Alberotanza in seguito all’inchiesta che lo vede imputato per favoreggiamento delle presunte torture avvenute all’interno del penitenziario tra il 2017 e il 2019. (continua solo per gli abbonati, n.d.r.)